Emanuele Rossignoli

Ciao, sono Emanuele e frequento il secondo anno di fisica.
Faccio parte di UNITiN da un anno ormai, un periodo che per me è stato sufficiente per vedere quanto e in che modo la rappresentanza fosse presente in maniera decisiva nella quotidianità di ogni studente della nostra università. Ho deciso quindi di candidarmi anch’io quest’anno per poter dare il mio contributo in queste meccaniche e riuscire a mantenere nell’università un ambiente aperto e disponibile al dialogo.
Personalmente, credo infatti che l’università non sia solo un posto dove studiare e laurearsi, ma anche un luogo dove crescere e conoscere sia sé stessi che gli altri, soprattutto in un periodo incerto come quello che stiamo vivendo in questo momento.
Queste sono le ragioni che mi rendono parte di UNITiN e che conto di portare avanti all’interno del dipartimento.