ECONOMIA

I nostri rappresentanti:

Programma:

RISULTATI

INTRODUZIONE PROVE
PARZIALI E PREAPPELLI

DATE APPELLI A INIZIO ANNO (E PER TUTTO L'ANNO!)

Dopo anni di discussioni, abbiamo finalmente introdotto la possibilità di organizzare prove parziali e appelli anticipati (a dicembre e maggio), precedentemente proibita dal regolamento. Questo favorirà una migliore distribuzione del carico di studio e ci consentirà di ridurre le situazioni di ritardo negli studi.

A brevissimo verranno pubblicate le date degli esami - in anticipo rispetto agli scorsi anni -  e per la prima volta le conosceremo tutte fino alla sessione di settembre! In questo modo potremo organizzare per bene e in piena tranquillità le nostre sessioni… Nessun accavallamento a sorpresa tra le date!

NUOVO REGOLAMENTO DI TESI TRIENNALE

NUOVE REGOLE PER L'AMMISSIONE ALLE LAUREE TRIENNALI (TOLC-E)

Chi si laurea in questo anno accademico, potrà scegliere tra due differenti tipologie di tesi triennale: una possibilità è scrivere la tesi “classica”, l’altra è la stesura di un elaborato di approfondimento di un tema emerso nel corso del Laboratorio. Inoltre, la tesi non rientrerà nella media, ma garantirà dei punti in somma sulla base di laurea. Anche contattare i possibili relatori è oggi più semplice, grazie al nuovo Excel con le disponibilità dei docenti.

Anche il nostro Dipartimento si è adeguato agli standard di altre Università italiane, adottando il TOLC-E come test di ingresso. Questo consente di abbattere i costi organizzativi, e allo stesso tempo migliora la trasparenza verso i nostri futuri studenti, che possono contare su un modello standard ben consolidato.

NUOVI ACCORDI DI MOBILITÀ
INTERNAZIONALE E
SEMPLIFICAZIONE

MIGLIORAMENTI DELLA
DIDATTICA

Dal punto di vista didattico, è stato un biennio di importanti risultati, come l’aumento dell’offerta di corsi liberi in lingua inglese per tutte le triennali, la modernizzazione dei percorsi della LM in Management, l’aumento del numero programmato per Gestione Aziendale part-time, e l’inserimento a libretto degli esami di lingua straniera.

Sul piano della mobilità internazionale, il Dipartimento ha stretto nuovi accordi con molte università, sia europee che extracontinentali. Inoltre, sono state semplificate le procedure per l’adesione ai bandi, si è espanso lo spettro di certificazioni linguistiche riconosciute, e si è lavorato per migliorare la comunicazione tra Università e studenti interessati.

APERTURA AULA BIANCA
ANCHE LA SERA

ESSERCI PER GLI STUDENTI 
E LE STUDENTESSE,
OGNI GIORNO

Questo è forse il punto che ci sta più a cuore. Abbiamo parlato e discusso con centinaia di voi, dato e ricevuto consigli. Abbiamo risposto a così tanti messaggi, perché pensiamo che aiutarsi sia bello, oltre che utile. Ci abbiamo dedicato tempo ed energie, ce l’abbiamo messa tutta, per rappresentarvi al meglio.

In cooperazione con il Consiglio degli Studenti, abbiamo ottenuto la riapertura serale dell’aula bianca nella sessione di settembre, per la prima volta da febbraio 2020. La sala studio è rimasta aperta tutti i giorni, inclusi sabato e domenica, dalle 8 alle 24, permettendo anche ai più nottambuli di studiare nelle migliori condizioni.

MONITORAGGIO DAD ED ESAMI A DISTANZA

RISTRUTTURAZIONE DIPARTIMENTO E NUOVE AULE

Nello scorso biennio, il nostro Dipartimento è stato oggetto di importanti ristrutturazioni: nuove aule (anche specifiche per la didattica innovativa), attrezzature digitali, una sala lettura al piano terra, una nuova aula informatica, tinteggiatura dei muri e nuovi pavimenti e controsoffitti. 

Nel periodo della didattica a distanza, abbiamo lavorato sodo per garantire a tutti e tutte una didattica di qualità e delle procedure non svantaggiose per gli esami online . Abbiamo organizzato questionari, raccolto segnalazioni e contattato docenti e Direttore per risolvere nel minore tempo possibile tutte le problematiche che sono emerse. Anche gli studenti non frequentanti sono stati al centro della nostra attenzione, perché ottenessero il giusto supporto didattico. 

OBIETTIVI

QUINTO APPELLO

1

L’introduzione di parziali e preappelli è stato un passo fondamentale nella giusta direzione. Ora vogliamo fare un passo oltre: ottenere un maggiore numero di appelli d’esame a nostra disposizione. A qualcuno potrebbe sembrare fantascienza. Noi invece diciamo sempre che con il dialogo, l’impegno e un mandato forte da parte degli studenti, l’impossibile diventa possibile…

SOSTENIBILITÀ: RACCOLTA DIFFERENZIATA ALL'ESTERNO

2

L’attenzione alla sostenibilità ambientale passa (anche) per alcuni piccoli passi concreti. Ad esempio, sarebbe molto importante installare dei cestini per la raccolta differenziata in cortile. Nel prossimo mandato ci batteremo per questo in Consiglio di Dipartimento.

3

MICROONDE E TAVOLINI
ALL'ESTERNO

Potersi riscaldare il pranzo portato da casa può sembrare oggi un lusso. Per questo studieremo un uso migliore per gli spazi inutilizzati nel Dipartimento, proponendo l’acquisto di uno o più forni a microonde a disposizione di tutti e tutte. Basta pasta fredda! Inoltre, chiederemo che vengano installati dei tavolini in cortile, così da poter mangiare anche all’aperto.

MODERNIZZAZIONE DELLA STRUTTURA

4

La ristrutturazione del Dipartimento ci ha restituito nuovi spazi moderni e accoglienti, ma pensiamo che le aule senza prese per il PC siano ancora davvero troppe. Questa deve essere una priorità del prossimo mandato, insieme alla sostituzione delle stampanti obsolete e al potenziamento della rete wi-fi. 

RISTRUTTURAZIONE DEI BAGNI

5

DIDATTICA, DIGITALE E
STRUMENTI DI SUPPORTO

Ci batteremo per una didattica moderna, di qualità sempre maggiore, e che sfrutti le potenzialità offerte dalle tecnologie digitali, soprattutto per chi sia in difficoltà a frequentare lezioni o sostenere esami in presenza. Inoltre, proporremo un ampliamento dell’offerta formativa in lingua inglese (anche nei corsi liberi), e un rafforzamento del supporto studenti e dei tutorati.

6

Le criticità dei bagni vengono segnalate continuamente. Lavoreremo per un miglioramento della situazione, sia per quanto riguarda la pulizia, sia per una ristrutturazione più profonda, che preveda per esempio dei nuovi asciugamani ad aria.

INCENTIVARE L'USO
DI PROVE PARZIALI

7

PRENOTAZIONE DELLE AULE
DI STUDIO COLLETTIVO
ANCHE IL GIORNO STESSO

La prenotazione in digitale delle sale di studio collettivo ha rappresentato un miglioramento importante, ma c’è da lavorare perché la procedura venga ulteriormente semplificata, consentendo, ad esempio, la possibilità di prenotarle anche per il giorno stesso.

8

L’approvazione di prove parziali e appelli anticipati è stata il principale risultato di questo mandato di rappresentanza. Ora bisogna lavorare perché il maggior numero possibile di corsi offra la possibilità di sostenere l’esame in forma anticipata o con “provette”, così da poter distribuire al meglio il carico di studio. 

9

MOBILITÀ INTERNAZIONALE

10

UN IMPEGNO PER VOI: ESSERCI OGNI GIORNO

Vogliamo rappresentarvi con impegno e passione, nel solco dei valori in cui crediamo. Vogliamo un'Università che sia inclusiva, sostenibile e moderna, che ci apra tante opportunità. Noi faremo la nostra parte: vi rappresenteremo negli organi in cui saremo eletti, e ci saremo ogni giorno per ascoltarvi, rispondere alle vostre domande e farci portatori delle vostre richieste. 

C’è molto da lavorare per promuovere al massimo la mobilità internazionale: migliorare la comunicazione, stringere nuovi accordi con le università partner, ampliare il programma Doppia Laurea, creare una rete con gli studenti che sono già stati in Erasmus e agevolare il riconoscimento delle certificazioni linguistiche.