GIURISPRUDENZA

Rappresentanti

Programma

RISULTATI

PUNTO BONUS LAUREA PER MOBILITÀ ALL'ESTERO

APPELLO DI NOVEMBRE

Ci siamo impegnati affinché venisse riconosciuto il valore aggiunto che i progetti di mobilità attribuiscono al nostro percorso universitario. Per chi abbia svolto un periodo all’estero di minimo 6 mesi (anche cumulativi) è infatti previsto 1 punto Bonus alla laurea

Studiare in questi mesi è stato difficile: lockdown, didattica a distanza, biblioteche chiuse, senza contare la novità degli esami on line. Così, molti studenti non sono riusciti a sostenere gli esami che avevano programmato. Siamo riusciti, quindi, ad aprire a tutti gli studenti e tutte le studentesse l’appello di novembre di questo semestre, che è di solito dedicato esclusivamente agli studenti fuori corso

DIDATTICA COVID

In questi mesi ci siamo sempre battuti per tornare il più possibile alla didattica in presenza, compatibilmente con la situazione epidemiologica: l'università non è solo un esamificio, ma anche relazioni, incontri, esperienze. Contemporaneamente, però, ci siamo impegnati affinché la didattica a distanza, come anche gli esami online, fossero sempre garantiti, per permettere a chi non è a Trento questo semestre di poter accedere all’intera offerta formativa della Facoltà e allo stesso modo, poter sostenere gli esami

ACCORDI CON GIORNALI

Abbiano lavorato a degli abbonamenti per la fornitura giornaliera di giornali da rendere disponibili a tutti gli studenti e le studentesse in Facoltà. Ad ora, abbiamo valutato e ottenuto i preventivi de Il Corriere della Sera e IlSole24Ore. Vorremmo poter continuare a lavorare per poter concludere quanto abbiamo già iniziato e, magari, implementare il servizio di informazione con la trasmissione delle informazioni su uno dei due monitor del foyer (di cui abbiamo già chiesto e ottenuto la disponibilità)

COLLABORAZIONE CON ORDINE DEGLI AVVOCATI

Abbiamo lavorato in questi due anni riuscendo a proporre alla Facoltà e all’Ordine degli Avvocati di Trento una collaborazione, per poter offrire agli studenti e alle studentesse più meritevoli opportunità di stage presso studi legali di Trento. Il processo è avviato e stiamo continuando la discussione, negli scorsi mesi rimasta in sospeso causa Covid

AVVICINAMENTO STUDENTI-RAPPRESENTANTI

In questi due anni ci siamo impegnati per far sentire sempre di più la presenza dei rappresentanti e il sostegno che ne deriva: molti più studenti si rivolgono a noi per risolvere i loro problemi o dubbi, anche attraverso i social (fb e ig) o lo sportello settimanale rappresentanti che abbiamo istituito

LAUREA MAGISTRALE

CEILS

Gli studenti CEILS non possono essere considerati studenti di serie B! In questi due anni ci siamo impegnati per migliorare il percorso di laurea (partecipando alla stesura e all’approvazione del regolamento stesso). Un percorso che deve partire sul piano organizzativo, passando da quello didattico, per terminare in nelle possibilità extracurricolari, quali accordi con università estere. Questo è stato solo il punto di partenza, non vediamo l’ora di poter continuare!

QUESTIONARI DIDATTICA INTRA-DIPARTIMENTALI E IN ITINERE

Per un maggior efficientamento di corsi ed esami, abbiamo pensato di inserire la compilazione di un ulteriore questionario (rispetto a quello già esistente che la maggior parte di noi compila solo al fine di accedere all’iscrizione dell’esame). In questo modo, la somministrazione in itinere e la struttura peculiare per ogni corso, fornirà al docente una cartina tornasole più veritiera del “soddisfacimento” dei suoi studenti e che, il docente stesso, avrà più piacere a tener in considerazione

In questi due anni, grazie soprattutto all'intraprendenza del nostro Preside, abbiamo avviato un dialogo con tutto il corpo docente per un ripensamento strutturale della magistrale, in un’ottica di svecchiamento e maggiore internazionalizzazione del nostro percorso di studi

OBIETTIVI

DIDATTICA A DISTANZA

1

La didattica a distanza è nuova per tutti e in questi mesi ci siamo accorti di come le linee guida abbiano sicuramente bisogno di un’implementazione. In particolare, sarebbe opportuno che vengano rispettati i limiti di durata delle lezioni, sincrone e asincrone. Suggeriamo anche una maggiore attenzione al caricamento delle lezioni asincrone, in modo che il giorno e l’orario prestabilito coincidano con il caricamento

LAUREE & ESAMI IN PRESENZA

2

La situazione attuale in cui ci troviamo non permette di fare progetti a lungo termine. Qualora la situazione migliorasse, ribadiamo il nostro impegno a prevedere un ritorno “ripensato” delle lauree e degli esami in presenza, per coloro che volessero avvalersi di questa possibilità

3

ESAMI ON-LINE

Lo svolgimento degli esami on-line ha creato non poca confusione e anche qualche intoppo! Per una migliore gestione proponiamo una calendarizzazione in base al numero di iscritti, che eviterebbe attese interminabili e inutili davanti allo schermo. E’ necessario prevedere un orario limite, oltre al quale non è possibili essere esaminati, proprio come fossimo in facoltà, in modo da evitare il protrarsi dei colloqui orali a oltranza. 
Infine, posto che gli appelli d’esame sono pubblici, è importante permettere, a chi lo desidera, di assistere all’esame come uditore (nominandosi tale su Zoom). Al fine di non intasare e aumentare inutilmente il numero di iscritti, proponiamo di rendere pubbliche le credenziali di accesso all’esame sulla piattaforma Moodle

N° PARTECIPANTI ROOM

4

Se da un lato consentire l’accesso alla room dove si svolge l’esame è volto a garantire il carattere pubblico dello stesso, dall’altro essere ascoltati da centinaia di persone potrebbe distrarre o mettere in soggezione lo studente che sostiene l’esame. Ridurre il numero di partecipanti alla room e prevedere la possibilità di sostenere la prova orale con il professore e pochi testimone è, secondo noi, una buona soluzione per chi non è a suo agio davanti ad una numerosa platea

FAQ - LE PIATTAFORME ONLINE

5

APPELLI DI APRILE PER I NON FUORI CORSO

A causa della situazione attuale ci ritroviamo ancora a vivere un surrogato dell’Università. La chiusura della maggior parte delle strutture universitarie, l’impossibilità per molti di frequentare in presenza sono sicuramente fattori controproducenti per trovare la concentrazione giusta e affrontare serenamente la sessione! L’apertura dell’appello di novembre a tutti è stata apprezzata quanto sfruttata; per questo la nostra proposta è di agire nel medesimo modo anche per il semestre a venire: aprendo l’appello di aprile a tutti gli studenti!

6

Specialmente in epoca COVID, sono sorti diversi dubbi circa il funzionamento delle varie piattaforme di cui si serve l’Università per comunicare con gli studenti, ad esempio Esse3 e Moodle. Realizzare delle FAQ o dei cicli di incontri ad hoc per chiarire il funzionamento di queste piattaforme diventerebbe anche un’occasione anche per avvicinare gli studenti e i rappresentanti

TIROCINI

7

FAQ - PROCEDURE DI LAUREA

8

Sensibilizzare maggiormente gli studenti sull’importanza di tirocini, durante il nostro percorso, è un punto cruciale del nostro programma. Sorgono al riguardo molti dubbi non solo sulle procedure da seguire, ma anche sul dove e quando svolgerli. A questo proposito, sarebbe opportuno pubblicizzare maggiormente eventi che la nostra università già propone, come “Jus Day” e “Career Fair”. La creazione di un network ad hoc con studenti che hanno già sostenuto dei tirocini è allo stesso tempo fondamentale per rispondere a qualsiasi dubbio

Tutte le procedure pre-laurea, ad esempio domanda di tesi e procedure burocratiche annesse, creano non poca confusione tra gli studenti. Per ovviare a tale problema sarebbe opportuno prevedere delle FAQ che diano risposte ai dubbi più frequenti:

  • come si chiede la tesi?

  • devo seguire qualche procedura su Esse3?

  • esistono dei criteri in base ai quali posso chiedere al professore di essere il mio relatore?

9

ESAMI NEGLI ALTRI DIPARTIMENTI

10

VENDITA & SCAMBIO LIBRI, APPUNTI E INFO

Il nostro corso di studi è sotto questo punto di vista uno dei più economicamente onerosi. Prevedere delle scontistiche e delle convenzioni con le librerie universitarie presenta non poche difficoltà; tuttavia, si potrebbe iniziare a ovviare a tale problema mediante la creazione di un canale efficace (più di una pagina fb) che permetta agli studenti di scambiare libri usati e appunti. Sempre nell’ottica di creazione di reti e maggior collaborazione, facilitare la ricerca e lo scambio di informazioni relativi agli esami stessi

A ogni studente di ogni dipartimento è consentito sostenere i cd. esami “in prestito” da altri dipartimenti. La procedura burocratica per usufruire di quest’opportunità è talmente complessa e farraginosa da scoraggiare gli studenti stessi in tal senso. Proponiamo, dunque, di eliminare il “ping pong” tra uffici per i documenti necessari, rendendo la procedura telematica, più agile e snella

PUNTO RISTORO

11

Tra gli studenti emerge sempre di più la necessità di avere un punto ristoro dove consumare il proprio pranzo o anche un semplice spuntino. Per questo auspichiamo alla creazione di uno spazio ristoro, rivalutando spazi inutilizzati o non adeguatamente sfruttati

CEILS

STRUTTURA DEL CEILS

INTEGRAZIONE STUDENTI CEILS

Il corso di laurea CEILS, benché sotto la gestione della nostra facoltà, presenta dei tratti peculiari e caratterizzanti. E’ necessaria, dunque, una riscrittura delle informazioni circa la struttura del corso (numero di esami da sostenere, modalità di svolgimento degli esami e numero di CFU da conseguire). In particolare, risultano di difficile comprensione i criteri di distribuzione dei CFU liberi, conseguiti attraverso la frequentazione di altri corsi.

Gli studenti stranieri frequentanti il CEILS dovrebbero vivere a pieno la vita universitaria. Questo purtroppo spesso non accade, creando un dislivello tra studenti di serie A e studenti di serie B. Suggeriamo la creazione di incontri (tramite zoom) che siano volti alla promozione dell’integrazione di studenti stranieri che decidono di frequentare il nostro corso di laurea

SEGRETERIE PIÙ EFFICIENTI

SEGGIO ESCLUSIVO

Le segreterie si trovano spesso impreparate di fronte a diversi dubbi e richieste da parte degli studenti del CEILS, per questo richiediamo una segreteria più attenta e con risposte efficaci rispetto alle loro esigenze. Ci impegniamo affinché gli studenti possano ricevere una risposta rapida e pertinente!

L’attuale sistema elettorale del nostro ateneo rischia di non vedere eletto nessuno rappresentante del corso in consiglio! Proponiamo una modifica di tale sistema, con la previsione di un seggio esclusivo riservato al CEILS, in modo da garantire una rappresentanza più equa e soprattutto inclusiva

AUMENTO DESTINAZIONI MOBILITÀ ALL'ESTERO

Nonostante la proiezione del corso verso un profilo prettamente internazionale, agli studenti CEILS sono offerte meno destinazioni Erasmus tra cui poter scegliere rispetto agli studenti del corso magistrale a ciclo unico. Il valore aggiunto di un periodo di studio all’estero è ampiamente riconosciuto dalla nostra Università, ed è per questo che è necessario implementare mete per la mobilità all’estero, attraverso una migliore cooperazione internazionale con altri atenei

VISITING PROFESSOR

Alla luce del percorso pensato su stampo internazionale e in un’ottica di una sempre maggiore internazionalizzazione e confronto con i vari atenei esteri, sarebbe funzionale l’aumento di accordi con i cd. “visiting professor”, prevedendone la “visita” per almeno ogni corso fondamentale ed estendendo, quando possibile, il relativo periodo di permanenza