Sono Gabriele Di Fazio, ho 22 anni e frequento il quarto anno di giurisprudenza, il mio secondo da rappresentante.

Attualmente sono in Erasmus a Leuven e, che dire, ne è passata di acqua sotto i ponti.
Due anni anni fa mi sono presentato con la promessa di riportare il prima possibile le lezioni in presenza. A settembre 2021, un semestre dopo, UniTrento era una delle prime università italiane a riaprire le sue aule per tutti i suoi studenti. Una decisione in controtendenza, ma nella direzione giusta, alla quale sono grato di aver potuto prendere parte come delegato per il Consiglio degli Studenti, assieme a tanti altri progetti.

E poi ecco, mi sono anche divertito! Assieme a UNITiN ci siamo spesi per rendere Trento una vera città universitaria, riportando le conferenze, gli aperitivi, i festival e le prime Welcome Weeks, riappropriandoci dei nostri spazi, della nostra Facoltà.

Un grazie di cuore va alla mia squadra, a chi c’è ora, a chi c’è stato e a chi ci sarà. Senza di voi non sarei qui.
Mi ricandido, perché so che c’è ancora molto lavoro da fare, e sono pronto ad affrontare le nuove sfide che ci attendono. Come prima, ancora di più, sempre di più!

Gabriele Di Fazio

Sono Gabriele Di Fazio, ho 22 anni e frequento il quarto anno di giurisprudenza, il mio secondo da rappresentante.

Attualmente sono in Erasmus a Leuven e, che dire, ne è passata di acqua sotto i ponti. 
Due anni anni fa mi sono presentato con la promessa di riportare il prima possibile le lezioni in presenza. A settembre 2021, un semestre dopo, UniTrento era una delle prime università italiane a riaprire le sue aule per tutti i suoi studenti. Una decisione in controtendenza, ma nella direzione giusta, alla quale sono grato di aver potuto prendere parte come delegato per il Consiglio degli Studenti, assieme a tanti altri progetti. 

E poi ecco, mi sono anche divertito! Assieme a UNITiN ci siamo spesi per rendere Trento una vera città universitaria, riportando le conferenze, gli aperitivi, i festival e le prime Welcome Weeks, riappropriandoci dei nostri spazi, della nostra Facoltà. 

Un grazie di cuore va alla mia squadra, a chi c’è ora, a chi c’è stato e a chi ci sarà. Senza di voi non sarei qui. 
Mi ricandido, perché so che c’è ancora molto lavoro da fare, e sono pronto ad affrontare le nuove sfide che ci attendono. Come prima, ancora di più, sempre di più!

This is placeholder text. To change this content, double-click on the element and click Change Content. Want to view and manage all your collections? Click on the Content Manager button in the Add panel on the left. Here, you can make changes to your content, add new fields, create dynamic pages and more. You can create as many collections as you need.

Your collection is already set up for you with fields and content. Add your own, or import content from a CSV file. Add fields for any type of content you want to display, such as rich text, images, videos and more. You can also collect and store information from your site visitors using input elements like custom forms and fields.

Be sure to click Sync after making changes in a collection, so visitors can see your newest content on your live site. Preview your site to check that all your elements are displaying content from the right collection fields.